Servizio Clienti Web

Seguici su Facebook!

Archeologia e Castelli della Tuscia

Destinazione: Lazio

Tipo Vacanza: Viaggi di istruzione

Viaggi di Istruzione nel Lazio -  ARCHEOLOGIA E CASTELLI DELLA TUSCIA


1° Giorno: - BOLSENA – CIVITA DI BAGNOREGIO
Arrivo del gruppo a  Bolsena e visita della necropoli etrusca e del suggestivo borgo medioevale, del Castello Monaldeschi attualmente sede del Museo Territoriale del Lago di Bolsena, della Collegiata di Santa Cristina e delle sue Catacombe. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Civita di Bagnoregio paesino arroccato su uno sperone di argilla e tufo, nota come “la città che muore” a causa della lenta erosione da parte degli agenti atmosferici che col tempo fa sgretolare gli strati tufacei e argillosi di cui la Civita è costituita. Un terremoto nel 1600 ha fatto crollare molte abitazioni e anche il terreno sottostante alla strada d’accesso al paese, isolando il borgo. Il paese si presenta come un piccolo agglomerato di case antiche arrampicate su una grossa roccia, cui si accede attraverso un ponte molto alto di circa 1 Km, percorribile esclusivamente a piedi.Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno: - TARQUINIA-TUSCANIA
Prima colazione in hotel . Partenza per Tarquinia. Visita del Museo Nazionale Etrusco, situato nella splendida sede di Palazzo Vitelleschi, ed infine alla Necropoli Etrusca, con le sue suggestive tombe di fama internazionale con le sue innumerevoli decorazioni pittoriche. Pranzo con cestino. Partenza per Tuscania e visita alla Necropoli Etrusca che costituisce un unicum in tutta l’Etruria. Degna di nota la tomba detta ‘’della Regina’’ che, per la presenza di numerosi cunicoli che scendono nelle viscere della terra senza un apparente motivo, continua a suscitare un grande interesse archeologico misto a un senso di magia e mistero. Visita al Museo Nazionale Tuscanese che conserva straordinarie testimonianze sepolcrali etrusche e romane della zona, rappresentative dei modi di vita e dei costumi di questa parte dell’Etruria. Si prosegue con la visita al colle di San Pietro su cui svettano spezzoni di torri medievali e la Chiesa romanica , una delle più autentiche del cristianesimo. Partenza per il ritorno


Quota di partecipazione per persona (minimo 45 paganti) 73,00 euro

 

La quota comprende:

Bus a disposizione intero periodo

- sistemazione in hotel 3* zona Viterbo in camere multiple  

- trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno
- 2 visite guidate di intera giornata
- Assicurazione medico bagaglio
- 1 gratuità ogni 10 paganti in camera singola

- vitto e alloggio autista

- IVA


La quota non comprende:
- mance, ingressi e quanto specificatamente non indicato nella quota comprende

Richiesta Informazioni